Mostra itinerante
 Poetica del gioco. Roberto Papetti artigiano artista

PC199490 bis_edited.jpg
poetica_del_gioco33_edited_edited_edited.jpg

La mostra itinerante "Poetica del gioco. Roberto Papetti artigiano artista" conduce i visitatori e le visitatrici in un percorso sul gioco, attraverso gli artefatti di Roberto Papetti.

Per trent’anni responsabile del Centro Gioco Natura Creativitá La Lucertola di Ravenna, Papetti ha condotto una ricerca sul gioco che lo ha portato a scoprire i giocattoli della cultura contadina e le somiglianze di trottole, birilli, funicelle, bilboquet, giochi di biglie e giochi da tavolo, nella storia e nelle culture del mondo.

 

Il suo estro creativo, rivolto alla sperimentazione didattica e all’esperienza del gioco autocostruito dei bambini e delle bambine, è influenzato dalle numerose suggestioni attorno al gioco nella poesia, nella filosofia e nell‘antropologia e dall’incontro con appassionati della cultura ludica italiana.

 

Quando lo sguardo poetico incontra quello del fotografo Stefano Tedioli, nascono immagini come avventure di ambientazione fantastica dei suoi giocattoli, nel paesaggio.